.
Annunci online

  mattinale [ Attualità, cronaca e costume dal nostro pazzo pazzo mondo ]
 
 
         
 


Ultime cose
Il mio profilo


Ideazione
Test per tutti i gusti
La città dei liberi
Emporion

Mercuzio
1972
Le guerre civili
Walking class
I love America
Regimechange
The right nation
Matteo Fontana
Krillix
Teodoro Brandis
Bill Ardolino
Nicolas Sarkozy
Boicotta il monopolio

cerca
letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 


13 dicembre 2005

Castelli: per avere la grazia Sofri deve scontare ancora qualche anno

"Gli anni che ha scontato Sofri non sono ancora sufficienti rispetto alla prassi". Cosi' Roberto Castelli spiega il suo 'no' alla grazia. Intervenendo a "Dieci Minuti" su Raidue, il ministro della Giustizia aggiunge che "non e' che Sofri non sara' mai passibile di grazia ma lo sara' tra qualche anno: voglio sottolineare che oggi e' un uomo libero. Non vi e' un accanimento nei suoi confronti". Poi dice che ne ha parlato anche con Bossi: "ha capito le mie motivazioni".




permalink | inviato da il 13/12/2005 alle 19:47 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


13 dicembre 2005

Turista italiano ucciso in Messico

I cadaveri seminudi di due turisti, un italiano e una spagnola, sono stati trovati con numerose ferite su una spiaggia dello stato di Quintana Roo, nei Caraibi messicani. I corpi di Mattia Mezzetti, di 26 anni, e della coetanea Martha Toullat Vallverde, sono stati scoperti sabato scorso, ma solo oggi la polizia locale ne ha dato notizia. I cadaveri sono stati scoperti da un contadino nelle vicinanze di Tulum, a 130 chilometri a sud di Cancun.




permalink | inviato da il 13/12/2005 alle 18:11 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


13 dicembre 2005

Sofri, Castelli non concede la grazia

'Non ci sono le condizioni per la grazia a Sofri'. Lo ha deciso il ministro della Giustizia, Roberto Castelli. La decisione e' stata presa sulla base dell'esame svolto dagli uffici ministeriali del fascicolo relativo all'ex leader di Lotta Continua. 'Sulla base delle precedenti proposte di grazia avanzate al Capo dello Stato e istruite su una prassi consolidata -spiegano da via Arenula- il Ministro e' giunto alla decisione di non avanzare la proposta di grazia'.




permalink | inviato da il 13/12/2005 alle 13:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Aborto sempre meno italiano ma sempre più extracomunitario

In Italia il tasso di aborti ogni mille donne fra 15 e 24 anni è tra i più bassi dei paesi industrializzati: 10,2 nel 2002, 9,7 nel 2004 secondo uno studio dell'Iss. In aumento gli aborti tra le immigrate, specie nelle regioni dove le straniere sono più numerose: nel 2002, sul totale degli aborti il 34,1 per cento ha riguardato immigrate in Lombardia; in Umbria 33,1 per cento, in Veneto 32,6 per cento, in Piemonte 30,3 per cento, in Liguria 29,4 per cento, in Lazio 29 per cento, in Emilia Romagna 28,8 per cento, nelle Marche 27,6 per cento, in Puglia 3,9 per cento, in Molise 3,6 per cento.




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 16:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Turista torinese morto in Colombia

Massimiliano Bocca, 38 anni di Torino, è stato trovato morto in una stanza d'albergo dell'isola di San Andreas, in Colombia. Ancora ignote le cause del decesso.




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 16:22 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Figlia di Margaret Thatcher trionfa in reality show britannico

Carol Thatcher, 52 anni, giornalista e figlia dell'ex premier britannico Margaret Thatcher, ha vinto un reality show simile all'Isola dei famosi.




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 16:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Termini, carrello elettrico uccide donna in discesa dal treno

Una donna di 30 anni, Maria Grazia Di Bartolomeo, originaria di Cassino ma in servizio alla questura di Bologna, è morta alla stazione di Roma Termini dopo essere stata investita da un carrello elettrico che trasportava rifiuti. L'incidente è avvenuto all'altezza del binario 6. La donna era appena scesa da un treno quando è stata travolta dal mezzo, che l'ha sbalzata facendola cadere sul binario 5. Sul caso è stata aperta un'inchiesta. La vittima era appena arrivata a Roma dopo avere viaggiato su un Eurostar proveniente da Venezia.




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 16:15 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Chiesa tedesca, scandalo per voyerismo su calendario biblico

Una setta religiosa tedesca ha dato scandalo dopo aver diffuso un calendario che ritrae modelle nude raffiguranti scene bibliche. Il calendario, in vendita a 8 euro nella Chiesa di Katzwanger a Norimberga, comprende fotografie di Eva nuda che tiene una mela e Adamo tra i seni. Un altro mese raffigura Dalila in topless mentre taglia i capelli a un Sansone addormentato. Winfried Roehmel, un portavoce dell'arcidiocesi cattolica, ha dichiarato: "Non è accettabile posare nudi in una chiesa. Il giusto modo per accostarsi alle Sacre Scritture non è calandosi i pantaloni".




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 15:27 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


7 dicembre 2005

Lanciano, blog pubblica testimonianza sullo stupro di gruppo

Una ragazza, Laura, ma che si firma Damned Pain, ha pubblicato i fatti precedenti l'orribile stupro avvenuto a Lanciano ai danni di una sua amica di 14 anni. La blogger e la vittima stavano insieme sino a quando non sono intervenuti i quattro stupratori.




permalink | inviato da il 7/12/2005 alle 12:8 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


5 dicembre 2005

Caso Mexes, calciomercato bloccato per la Roma

La Roma non potrà effettuare operazioni di calciomercato in entrata nella sessione di gennaio 2006. E' quanto ha stabilito il Tribunale d'Arbitrato dello Sport in relazione al caso Mexes. La società capitolina dovrà pagare anche sette milioni di euro di indennizzo all'Auxerre. A gennaio possibili le operazioni in uscita, ma soltanto in cambio di denaro: diventa quindi più complicata la cessione di Cassano.




permalink | inviato da il 5/12/2005 alle 16:3 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (2) | Versione per la stampa


5 dicembre 2005

Roma, barbone dimenticato su barella: morto assiderato

Una persona è finita nel registro degli indagati per la morte di un barbone polacco 40enne avvenuta all'ospedale Grassi di Ostia. L'uomo è infatti deceduto dopo essere stato dimenticato per 17 ore su una barella. Il senzatetto era arrivato in ospedale ubriaco e aveva dato più volte di stomaco. Portato fuori dal pronto soccorso e lasciato su una barella al freddo, il barbone è stato dimenticato lì ed è morto nella notte.




permalink | inviato da il 5/12/2005 alle 16:1 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


1 dicembre 2005

Medicinali per uso umano scaduti dati agli animali come sedativi, sequestrato canile in Puglia

Centinaia di confezioni di medicinali per uso umano scaduti, che si ritiene siano stati somministrati ai cani del canile comunale di Galatina, sono stati sequestrati da agenti del locale commissariato di polizia dopo accertamenti svolti insieme con l'Asl Lecce uno. Il canile, gestito dall'Empa, ospita circa 400 animali. L'operazione e' scattata dopo una denuncia presentata da un dipendente del canile; la responsabile della struttura, una donna di 41 anni, e' stata denunciata per maltrattamento di animali, esercizio abusivo della professione veterinaria e detenzione e somministrazione di farmaci scaduti. I medicinali sono di vario genere: antibiotici, antinfiammatori e persino calmanti. Erano nascosti all' interno di un armadio a muro ubicato in un box.




permalink | inviato da il 1/12/2005 alle 16:12 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


1 dicembre 2005

L'Inter è la miglior squadra mondiale 2005

Quattro sconfitte in un anno e due coppe nazionali. Grazie a questi risultati l'Inter si piazza in testa alla speciale classifica redatta dall'Iffhs. Precede di due punti il Liverool, forte della conquista della Champions League.
Nella Top 100 ci sono club di 37 paesi: la Spagna è la più rappresentata con 9 squadre, seguita dall'Italia con 8 insieme al Brasile. Ecco le prime dieci posizioni della classifica annuale (1 dicembre 2004-29 novembre 2005):
Inter (Ita) 308 punti
Liverpool (Ing) 306
Cska Mosca (Rus) 268
Arsenal (Ing) 260
Milan (Ita) 258
Bayern Monaco (Ger) 257
Lione (Fra) 246
Villareal (Spa) 246
Manchester Unites (Ing) 234
Boca Juniors (Arg) 234.




permalink | inviato da il 1/12/2005 alle 16:9 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa

sfoglia     novembre        gennaio

DISCLAIMER (ATTENZIONE):
l'Autore dichiara di non essere responsabile per i commenti inseriti nei post. Eventuali commenti dei lettori, lesivi dell'immagine o dell'onorabilità di persone terze non sono da attribuirsi all'Autore, nemmeno se il commento viene espresso in forma anonima o criptata.



             
Democracy in America
L'Ancien régime et la Révolution
Mémoire sur le paupérisme


Google
465